avvenimenti · In primo piano

La “rinascita” di Trame

La rivista Trame di letteratura comparata fu fondata nel 2000 da Franco Buffoni in collaborazione con l’allora Dipartimento di Linguistica e letterature comparate (Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale), con lo scopo di proporsi quale nuova finestra per una riflessione sulla natura della letteratura comparata come disciplina.

Oggi Trame è diretta da Maria Teresa Giaveri e Roberto Baronti Marchiò, e il comitato di redazione è composto da membri di TECNAL (Laboratorio di Tecnologia, Narrativa e Analisi del Linguaggio del Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute dell’Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale). La rivista si avvale della collaborazione di ‘Fabrica’, il centro di ricerca sulla comunicazione del gruppo Benetton.

La rivista accoglie lavori dedicati all’analisi della cultura e delle letterature straniere in rapporto sia alla loro tradizione, sia in prospettiva comparatistica, offrendo uno spazio di dibattito culturale al mondo degli studiosi.

La rivista si compone di varie sezioni: ‘la voce’ presenta i lavori di autori già affermati nel panorama della critica letteraria; ‘dimore’ è dedicata alla disamina del tema monografico scelto per ciascun numero dal comitato di redazione; ‘poiein’ si occupa di poesia moderna e contemporanea e in particolare di autori emergenti nel panorama nazionale e internazionale; ‘officina’, infine, è riservata alla traduzione e alla traduttologia.

tecnal@unicas.it

TRAME

Please follow and like us:
error