Pubblicazioni di Carlo Pulsoni

    • Jean de Nostredame e la canzone Razo e dreyt ay si.m chant e.m demori, “Rivista di letteratura italiana”, VII (1989), pp.165-72 (in collaborazione con Stefano Asperti).
    • In margine ad un partimen giocoso di Alfonso X, in III Congreso de la Asociación Hispánica de Literatura Medieval, Salamanca 3-6 Ottobre 1989, Salamanca 1994, vol.II, pp.813-19.
    • Para un estudio histórico-xeográfico e tipológico da imitación métrica na lírica galego-portuguesa.Recuperación de textos trobadorescos e troveirescos, “Anuario de Estudios Literarios Galegos”, 1994, pp.11-50 (in collaborazione con Paolo Canettieri). 
    • Contrafacta galego-portoghesi, in V Congreso de la Asociación Hispánica de Literatura Medieval, Granada 27 Settembre-1 Ottobre 1993, Granada 1995, vol.I, pp.479-97 (in collaborazione con Paolo Canettieri).
    • Per la decifrazione d’una postilla petrarchesca, in Convergenze testuali (“Anticomoderno” 1), Roma 1995, pp. 175-78.
    • Petrarca ultimo trovatore, in V Congrès International d’Etudes Occitanes, Toulouse 19-24 agosto 1996, Toulouse 1998, vol. I, pp. 69-73.
    • La tecnica compositiva nei Rerum vulgarium fragmenta. Riuso metrico e lettura autoriale, Roma 1998.
    • Le  strutture metriche del Canzoniere di Petrarca, in Métriques du Moyen Age et de la Renaissance, Nantes 25-28 maggio 1996, Paris-Montréal 1999, pp.251-76.
    • Problemi attributivi nella lirica trobadorica, in V Convegno della Società italiana di Filologia romanza, Roma 23-25 ottobre 1997, in Le letterature romanze del Medioevo: testi, storia, intersezioni, Soveria Mannelli 1999, pp. 119-28.
    • Repertorio delle attribuzioni discordanti nella lirica trobadorica, Modena, Mucchi, 2001.
    • La lirica galego-portoghese.Saggi di metrica e musica comparata, Roma 2003 (in collaborazione con Dominique Billy, Paolo Canettieri e Antoni Rossell).
    • Les vidas de IK et leurs sources, in Études de langue et de littérature médievales offertes à Peter T.Ricketts, Turnhout, Brepols, 2004, pp. 509-515.
    • Scheda a Grenoble, Bibliothèque Municipale, ms. 580 (De vulgari eloquio sive idiomate), in Catalogo della mostra Petrarca e il suo tempo, Milano 2006, pp. 394-95.
    • Premessa a F. Singul, Il Camino de Santiago. Cultura e pensiero, Roma, Carocci, 2007, pp. 11-12.
    • Lettori di Petrarca nel Quattrocento, in Petrarca lettore. Pratiche e rappresentazioni della lettura nelle opere dell’umanista, Firenze, Franco Cesati editore, 2016, pp. 259-271.
    • Giovanni Mestica editore dei Rerum vulgarium fragmenta, in Per non dimenticare: Mariotti e Mestica all’ombra di Leopardi, Firenze, Franco Cesati editore, 2017, pp. 71-85.
    • L’Inferno del Petrarca, in Il mio Dante di Roberto Benigni, Firenze, Franco Cesati editore, 2017, pp. 95-106.
    • Le fonti dell’edizione aldina di Petrarca (1501), in Cantares de amigos. Estudos en homenaxe a Mercedes Brea, Santiago de Compostela, pp. 733-737. 
    • La penultima volontà d’autore: il caso dei Rerum vulgarium fragmenta, in “Cultura neolatina”, LXXVII (2017), pp. 47-80 (in collaborazione con Marco Cursi).
    • Ezra Pound editore (mancato) di Arnaut Daniel e Guido Cavalcanti, in “Giornale italiano di filologia”, 70 (2018), pp. 315-350 (in collaborazione con Roberta Capelli).
    • Bembo ritrovato. Il postillato autografo delle Prose, Roma, Viella, 2018 (in collaborazione con Fabio Massimo Bertolo e Marco Cursi).
    • Bembo correttore di sé stesso. Postillati petrarcheschi veri e falsi, in “Studi petrarcheschi”, XXX (2017), pp. 7-38 (in collaborazione con Marco Cursi).
    • Antifilologia illuminata: Ezra Pound cultore del Medioevo, in M. Simó, A. Mirizio, V. Trueba (eds.), Los trovadores: creación, recepción y crítica, Kassel, Reichenberg, in corso di stampa (in collaborazione con Roberta Capelli).
    • New Excavations of the Early Fourteenth-Century Forms of the Canzoniere: Manuscript 41.15 in the Biblioteca Mediceo-Laurenziana in Florence, in Petrarch and Petrarchism(s). Ernesto Livorni and Jelena Todorović, eds. Tempe, AZ: Arizona Center for Medieval and Renaissance Studies, in corso di stampa (in collaborazione con Marco Cursi).
    • Fake news solo in rete? Ci sono anche quelle della stampa e delle televisioni, in “Istituto di Politica”
    • Mussolini, Federzoni e “Nuova Antologia”, In “Istituto di Politica”
    • Italian Writers Petition for Pound, 1956-1957, in “Make it new”, V (2019), pp. 62-63.
    • “Alla mensa dell’amico”. Nuovi autografi carducciani tra le carte e i libri di Mario Pelaez, in “Studi di filologia italiana”, in corso di stampa (in collaborazione con Francesco Bausi).
    • Lacerti perugini della Commedia e dei suoi commenti antichi, in “L’Alighieri”, in corso di stampa (in collaborazione con Francesca Grauso e Sandro Bertelli).
    • Un triangolo di fine Ottocento: Pelaez tra Monaci e Carducci, in “Studi romanzi”, in corso di stampa.
    • Pietro Bembo lettore e postillatore del Decameron, in “Autografo”, 63 (2020), in corso di stampa (in collaborazione con Marco Cursi).