Memorie d'oltreoceano

Politica e lettura in Messico. Luigi Giuliani intervista Paloma Saiz Tejero

La Brigada para leer en libertad è un gruppo formato da una quindicina di persone che in realtà nacque da un licenziamento operato dalla Segreteria alla Cultura del governo di Città del Messico. A quelle persone che lavoravano ai programmi di diffusione della lettura si è unito in seguito un altro gruppo che già da tempo svolgeva delle attività simili.

Memorie d'oltreoceano

Don Q And His Gang: insegnare il Don Chisciotte in un carcere di massima sicurezza negli USA. Luigi Giuliani dialoga con Carmen Peraita

olevo che fosse un corso basato sulla lettura di un testo di narrativa e da sempre penso che il Don Chisciotte non sia solo un classico, ma anche un testo divertente che, anche se può sembrare lontano dagli interessi dei lettori di oggi, è ancora interessante per gli studenti americani del XXI secolo.

Memorie d'oltreoceano

Politica e biblioteca in Brasile. Maristella Petti intervista Luciana Grings

siamo gli eredi della Biblioteca Reale di Portogallo, arrivata nel nostro Paese quando D. João VI fuggì dall'invasione delle truppe napoleoniche nel 1808 e portò con sé una biblioteca di 60000 esemplari, la cui acquisizione da parte del giovane Impero brasiliano avvenne nel 1825, attraverso il Trattato di Pace e Amicizia tra Brasile e Portogallo. Inizialmente, l'archivio fu accomodato nelle catacombe dell'Ospedale del Terzo Ordine del Carmo, per poi essere trasferito nel 1858 a rua do Passeio (Rio de Janeiro), nel quartiere Lapa.