Libro Futuro

Editoria e digitale. Una riflessione sulle nuove tecniche di riproducibilità del prodotto artistico, di Attilio Castellucci

Come già accaduto a suo tempo con quello musicale, si tende a dare la colpa della crisi del mercato editoriale allo scaricamento illegale dei testi. In realtà, trovo un po' noioso questo piangersi addosso per non ricercare i reali motivi del calo di vendite; come avveniva per il cinema prima e poi per la musica, una flessione negativa si era cominciata a registrare già anteriormente alla diffusione della rete e dell'elettronica applicata alla riproducibilità artistica.

conversando con...

Gabriele De Veris intervista Renato Salvetti

In effetti quotidiani, riviste e libri sono tre prodotti editoriali che spesso si rivolgono a pubblici differenti, e soddisfano bisogni informativi/ludici/professionali diversi. Anche i modelli tradizionali di business che nel tempo si sono radicati sono molto differenti e il digitale ha impattato su questi con modi e tempi diversi. Per fare un esempio quasi metà dei ricavi delle testate quotidiane e periodiche sono rappresentati dalla raccolta pubblicitaria che valorizza meno le copie digitali rispetto a quelle cartacee.

conversando con...

Carlo Pulsoni intervista Abelardo Linares

Abelardo Linares (Siviglia 1952) è poeta (nel 1991 ha vinto il Premio della Critica con la raccolta Espejos), raffinato editore (è il fondatore della Editorial Renacimiento), libraio antiquario e soprattutto grande bibliofilo: possiede forse la collezione più importante al mondo di libri e riviste pubblicati prima e durante la Guerra civile spagnola. Nella voce che… Continue reading Carlo Pulsoni intervista Abelardo Linares

Vanni Scheiwiller editore europeo - Intervista Alina Kalczynska

Carlo Pulsoni intervista Alina Kalczynska

Ad Alina Kalczynska, artista polacca, moglie e collaboratrice di Vanni Scheiwiller dal 1980, chiediamo di raccontarci come si svolgeva concretamente l'attività editoriale del marito, prima di tutto in rapporto ai suoi autori. Vanni non aspettava l'arrivo dei manoscritti - anche se gliene arrivavano comunque tanti, per anni dopo la sua scomparsa hanno continuato ad arrivare… Continue reading Carlo Pulsoni intervista Alina Kalczynska