avvenimenti · In primo piano

Luigi Blasucci (1924-2021): verso l’ineffàbile

Il nome di Luigi Blasucci, per molti Gino, è da sempre associato al nome di Giacomo Leopardi. Uno dei maggiori critici leopardisti «viventi», come veniva presentato da altri, «morenti», come si affrettava a correggere lui. Blasucci e Leopardi intrecciati fino all’ultimo, visto che Gino ci ha salutato nei giorni del XV Convegno internazionale di Recanati,… Continue reading Luigi Blasucci (1924-2021): verso l’ineffàbile