conversando con... · In primo piano

Giorgia Karvunaki intervista Ibrahim Spahic

La mia generazione non ha vissuto la seconda guerra mondiale. Ma ha vissuto la guerra in Bosnia, l'assedio della città di Sarajevo e i crimini di Srebrenica. Eventi storici recenti che rischiano di essere dimenticati. Il clima pesante di quei fatti, il lutto che grava non solo sulla città di Sarajevo, ma sull'intera ex Jugoslavia,… Continue reading Giorgia Karvunaki intervista Ibrahim Spahic

conversando con... · In primo piano

Giorgia Karvunaki intervista Peter Sragher

Peter Sragher è nato a Bucarest nel 1960. Ha studiato letteratura tedesca e inglese presso l'Università della sua città natale. È presidente del dipartimento di traduzioni letterarie di Bucarest dell’Unione degli Scrittori Rumeni. Ha pubblicato otto raccolte di poesie, apparse in Romania e all'estero, l'ultima delle quali dal titolo: Poemele dunării / danub poesie, brumar,… Continue reading Giorgia Karvunaki intervista Peter Sragher

a proposito di... · In primo piano

Il mondo nostalgico dei burattini. Dialogo con Giuseppina Volpicelli

Il mondo nostalgico dei burattini suggerisce un fascino fiabesco e immaginifico di cui Giuseppina Volpicelli – avendo donato la scenografia Una favola per Klee di Maria Signorelli all’Accademia di Belle Arti di Macerata – ne è testimone. La nonna rimane sempre nell’immaginario dell’infanzia una figura molto importante che raramente si dimentica. Pertanto, Giuseppina, che ricordo hai… Continue reading Il mondo nostalgico dei burattini. Dialogo con Giuseppina Volpicelli

conversando con... · In primo piano

Giorgia Karvunaki intervista Leandros Polenakis

Leandros Polenakis è nato ad Atene nel 1945. Ha iniziato gli studi in Giurisprudenza presso l’università Aristotele di Salonicco e li ha completati ad Atene presso l’università Capodistriaca. Ha esercitato la professione forense fino al 1997. Si è sempre occupato di letteratura e critica teatrale. Collabora dal 1978 con il quotidiano di sinistra ‘Avgi’ (Alba).… Continue reading Giorgia Karvunaki intervista Leandros Polenakis

a proposito di... · In primo piano

“Tra reminiscenze e premonizioni”: scritture dai margini urbani. Conversazione con Nader Ghazvinizadeh

                                                                                                                                           «Nella città sempre notte scrosci di gente nera sotto le piogge maschi da vaporiera femmine di stireria, la città scotta, fucina di febbri neoavanguardie e noi, nel parco urbano abbandonato come l’ abbraccio di un parente di secondo grado noi siamo ricchi, vestiamo un po’ bene un po’ male come i tartufi sapendo di… Continue reading “Tra reminiscenze e premonizioni”: scritture dai margini urbani. Conversazione con Nader Ghazvinizadeh