avvenimenti · In primo piano

Festival europeo di poesia ambientale (IV edizione)

Festival europeo di poesia ambientale - European Green Poetry Festival Quarta edizione (Roma, 12 novembre – 13 dicembre)                                      Un patto tra generazioni attraverso la poesia, a tutela della Casa Comune. Dal contest per giovanissimi “Climate speaks - Italia” alla rappresentazione del poema Krill realizzata nel laboratorio teatrale con pazienti Alzheimer. E poi reading, incontri… Continue reading Festival europeo di poesia ambientale (IV edizione)

In primo piano · Interventi

Lo scricchiolio del corpo fracassato

Quando Biagio Marin venne a conoscenza della tragica morte di Pier Paolo Pasolini ne rimase profondamente turbato; tale scuotimento d’animo lo indusse a scrivere in brevissimo tempo un profluvio di versi dedicati al poeta che fu, alcuni anni prima, suo principale scopritore e promotore e che curò, nel 1961, la pubblicazione della sua antologia Solitàe.… Continue reading Lo scricchiolio del corpo fracassato

avvenimenti · In primo piano

La «memoria falò» di Stefano Carrai* 

Tutto salpava, tutto metteva vela sotto lo sguardo vetrino tutto diceva addio sull’onda del venti di agosto Vittorio Sereni, Stella variabile  Le pagine di Equinozio hanno l’odore dei temporali estivi, della pioggia che batte dietro ai vetri e inzuppa i vasi dei gerani. Mi immagino che Stefano Carrai le abbia scritte così, guardando i suoi… Continue reading La «memoria falò» di Stefano Carrai* 

conversando con... · In primo piano

Giorgia Karvunaki intervista Ibrahim Spahic

La mia generazione non ha vissuto la seconda guerra mondiale. Ma ha vissuto la guerra in Bosnia, l'assedio della città di Sarajevo e i crimini di Srebrenica. Eventi storici recenti che rischiano di essere dimenticati. Il clima pesante di quei fatti, il lutto che grava non solo sulla città di Sarajevo, ma sull'intera ex Jugoslavia,… Continue reading Giorgia Karvunaki intervista Ibrahim Spahic

conversando con... · In primo piano

Giorgia Karvunaki intervista Peter Sragher

Peter Sragher è nato a Bucarest nel 1960. Ha studiato letteratura tedesca e inglese presso l'Università della sua città natale. È presidente del dipartimento di traduzioni letterarie di Bucarest dell’Unione degli Scrittori Rumeni. Ha pubblicato otto raccolte di poesie, apparse in Romania e all'estero, l'ultima delle quali dal titolo: Poemele dunării / danub poesie, brumar,… Continue reading Giorgia Karvunaki intervista Peter Sragher