a proposito di... · In primo piano

«Da dove si guarda?»: prospettive ecologiche nella letteratura contemporanea. Giulia Falistocco intervista Niccolò Scaffai

Si possono individuare tre forme di relazione tra ecologia e letteratura, ciascuna delle quali sviluppa uno tre dei significati trasformandolo in una situazione narrabile o rappresentabile: la relazione che i protagonisti di un’opera letteraria stabiliscono con l’ambiente in cui agiscono; la trasformazione dell’ambiente attraverso le attività dell’uomo; la rappresentazione dei rischi a cui va incontro l’ambiente.

In primo piano · Interventi

Alla scoperta del Premio svizzero di letteratura, di Niccolò Scaffai

Come molte espressioni della cultura e della società svizzera, il Premio è frutto di un utopismo pragmatico che colpisce e affascina un italiano, abituato al conflitto più che all’alleanza tra pragmatismo e utopia. Quel che forse ancora manca al Premio, o che va incrementato, è la capacità di promuovere la conoscenza degli autori fuori dai confini nazionali, e in certi casi fuori dai confini delle diverse aree linguistiche.

conversando con...

Roberta Alviti intervista Francisco Rico

Francisco Rico (Barcellona, 28 aprile 1942) è Professore Emerito di Literaturas Hispánicas Medievales dell’Universitat Autònoma di Barcellona e, dal 1986, membro della Real Academia Española. Si è dedicato principalmente allo studio della letteratura medievale e del Siglo de Oro, con una particolare attenzione a Petrarca, il primo Umanesimo in Spagna e in Italia, il Lazarillo… Continue reading Roberta Alviti intervista Francisco Rico