In primo piano · Interventi

Le Correzioni, esercizio di stile per il grande romanzo americano, di Ermira Shurdha

Pubblicato in America una settimana prima del crollo del World Trade Center, Le Correzioni di Jonathan Franzen vince il prestigioso premio statunitense National Book Award nel 2001. Il romanzo, edito in Italia nella pregevole traduzione di Silvia Pareschi (Torino, Einaudi, 2002), è un concentrato di vanità e umani desideri di una famiglia disfunzionale del Midwest americano, in caduta libera. Tracollo è la parola chiave e «correction» un termine tecnico a Wall Street per indicare un improvviso collasso finanziario.

Interventi

«Sopra il nudo cuore» la violenza nella poesia femminile del ’900, di Eleonora Rimolo

Il saggio ripercorre le fasi salienti della poesia femminile del ’900, con particolare attenzione verso le poetesse italiane ed europee che hanno denunciato attraverso le loro opere le forme più disparate di violenza di genere, al fine di tracciare un fil rouge che unisca queste diverse voci accomunate dalla scelta del testo poetico come strumento di narrazione della violenza e delle sue conseguenze.